Spaghetti con pesce spada

La pasta al sugo di pesce spada è un primo piatto buonissimo e veloce da preparare, adatto a pranzi e cenette in due ma anche a tutta la famiglia.

Il pesce spada fresco può anche essere sostituito con quello surgelato. Per un sapore più deciso si possono aggiungere  capperi, olive nere, peperoncino e filetti di acciughe.

Il sughetto si prepara in appena 10 minuti ed è gustoso ma leggero. Abbiamo preparato un fondo con olio extravergine di oliva, sale, aglio, prezzemolo e pomodorini datterini. Abbiamo fatto saltare tutto insieme e poi aggiunto il pesce spada, lasciandolo cuocere.

Nel frattempo abbiamo lessato gli spaghetti, e una volta cotti al dente li abbiamo saltati in padella col condimento. Noi abbiamo scelto gli spaghetti integrali, ma vanno benissimo anche quelli tradizionali oppure un formato corto come mezze maniche o pennette, che abbracci bene il sugo.

Questa pasta al sugo di pesce spada è un primo piatto buonissimo e adatto a tutte le stagioni. In estate consigliamo di usare i pomodorini freschi, in inverno possiamo mettere i pomodori pelati.

Prepariamola e mangiamola sul momento, appena spadellata e con una bella spolverata di prezzemolo tritato: vedrete che bontà!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
  • 320 g spaghetti
  • 350 g pesce spada
  • 500 g pomodorini
  • 120 g olive nere denocciolate
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale e pepe q.b
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Prezzemolo q.b